Home > Filastrocche di benvenuto > Una domanda da Elisa

Una domanda da Elisa

26 Febbraio 2013

Signor Beethoven scusi, se sono un po’ curiosa

chi era quella Elisa, che ora è tanto famosa?

Si conosce il suo nome, sempre sia quello vero
chi fosse veramente, resta ancora un  mistero.

“Per Elisa” è un regalo, una dedica bella
una musica semplice, si chiama bagatella.

Però se i geni in fondo chiariscono l’oscuro
inventano le cose, prevedono il futuro

signor Beethoven scusi (parlo come a uno zio)
quella Elisa del titolo, potrei essere io?

Categorie:Filastrocche di benvenuto Tag:
I commenti sono chiusi.